In tendenza

“Carlentini accoglie”: all’ex convento del Carmine convegno informativo sul ruolo del tutore legale e l’affido familiare

L’iniziativa di informazione e sensibilizzazione rientra nel contesto del progetto promosso da Iblea Servizi territoriali onlus

Tutela e affido dei minori stranieri non accompagnati  al centro del convegno informativo che si svolgerà venerdì 29 aprile nella  sala conferenze dell’ex convento del Carmine, struttura di proprietà del comune di Carlentini. L’iniziativa di informazione e sensibilizzazione rientra nel contesto del progetto promosso da Iblea Servizi territoriali onlus presieduta  da  Salvo Cappellano, moderatore dell’evento.

L’incontro sarà anche l’occasione per comunicare l’istituzione dell’albo delle famiglie accoglienti.

Relatori il sindaco di Carlentini Giuseppe Stefio, la coordinatrice del progetto Chiara Calamonieri, l’avvocato Rita Caruso. Con loro anche tutori di famiglie affidatarie. Tra gli argomenti trattati il ruolo del tutore legale e l’affido familiare, aspetti normativi, buone prassi e prospettive, percorsi di protezione e pratiche di integrazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo