In tendenza

Carlentini, al via la terza edizione di “Library room. Ci scambiamo un libro”

L’evento che si svolgerà dal 27 al 29 agosto in concomitanza della festa di Santa Lucia,  si pone lo scopo di promuovere e sensibilizzare i cittadini alla lettura attraverso lo scambio dei libri

In occasione dei festeggiamenti di Santa Lucia, ritorna “ Library Room, ci scambiamo un libro, iniziativa culturale promossa dall’associazione “Davvero e Sempre”. Anche la terza edizione  si pone lo scopo di promuovere e sensibilizzare i cittadini alla lettura attraverso lo scambio di libri.

Dal 27 al 29 agosto nei locali di via Roma, sede dell’associazione politico culturale, guidata dal presidente Giovanni Condorelli, i cittadini avranno la possibilità di  riscoprire il piacere della lettura lasciando un volume e prenderne  gratuitamente uno donato da altri. “Un’iniziativa molto partecipata  – spiega il presidente dell’associazione Davvero e Sempre Giovanni Condorelli – In questi anni la libreria si è arricchita di tanti  libri grazie alle persone che ne hanno preso uno lasciandone un altro. Ricordiamo che Library room si pone lo scopo di motivare e avvicinare quante più persone alla lettura. Qualsiasi cittadino può venire in sede a scegliersi un libro che diventa suo con l’obbligo di portarne uno. Saremo presenti nei tre  giorni della festa di Santa Lucia sperando nel  successo degli altri anni. A completare questo percorso dedicato al libro il 3 settembre, nel contesto di “Terra d’Amuri, in programma  a palazzo Matarazzo l’incontro con l’autore, il prof. Nino Ristuccia che presenterà alla cittadinanza il suo lavoro “ Ars in ecclesia matrice e gli affreschi del Carmine a Carlentini”.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo