In tendenza

Carlentini, Bilancio di previsione 2021/2023: arriva l’ok dei Revisori. Il 20 luglio seduta del Consiglio comunale

Il commissario ad acta ha invitato attraverso una nota il presidente del consiglio a convocare la seduta entro due giorni, pena lo scioglimento del massimo consesso civico

Si svolgerà il 20 luglio prossimo alle ore 19 la seduta aperta del consiglio comunale. All’ordine del giorno l’approvazione del Bilancio di previsione 2021/2023, Dup e documenti allegati.

Sullo schema dello strumento finanziario il Collegio dei Revisori dei conti ha espresso parere favorevole. Dopo l’ok il commissario ad acta, Vincenzo Raitano incaricato dalla Regione, ha invitato il presidente del consiglio Giovanni Fuccio Sanzà a convocare la seduta per l’approvazione del bilancio di previsione 2021/2023, pena lo scioglimento del consiglio.

Il Bilancio di previsione dovrà essere approvato nel termine massimo di 10 giorni dalla data della disposta adunanza.

Decorso infruttuosamente il termine si provvederà comunque anche se in via sostitutiva, all’approvazione dello strumento finanziario. In caso di azione sostitutiva, l’adozione della delibera di approvazione del bilancio da parte del commissario ad acta comporterebbe l’applicazione di sanzioni previste dalla legge e lo scioglimento del consiglio comunale.

La mancata approvazione da parte del consiglio consentirebbe soltanto al sindaco e alla Giunta di rimanere in carica fino a nuove elezioni.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo