In tendenza

Carlentini, cerimonia nell’aula consiliare per l’insediamento della baby amministrazione dell’istituto Carlo V

Il neo eletto baby sindaco della scuola, Riccardo Floridia, ha nominato Giulia Giuffrida vice sindaco. Elettra Russo è il presidente del consiglio  

L’istituto comprensivo Carlo V ha eletto  la nuova baby amministrazione. Cerimonia nell’aula consiliare di Carlentini per l’insediamento del  sindaco, Riccardo Floridia, della giunta e del consiglio dell’istituto comprensivo Carlo V diretto dalla dirigente scolastica Graziana Meli.

Una rappresentanza di studenti di tutte le classi composta da 22 ragazzi, è stata accolta dai saluti del sindaco Giuseppe Stefio e del vice sindaco Salvo La Rosa con delega alla Pubblica Istruzione. “I giovani studenti – ha detto il sindaco Giuseppe Stefio –  saranno i cittadini futuri della nostra società. Abbiamo bisogno della fantasia e della loro creatività , per questo crediamo nel progetto dei baby amministratori comunali“. Nel corso della seduta il baby sindaco ha nominato Giulia Giuffrida come sua vice mentre il ruolo di presidente del consiglio sarà svolto da Elettra Russo. All’adunanza municipale hanno presenziato le docenti Laura Capodicasa e Maria Luisa Iaia referenti del progetto insieme all’insegnante Lucia Vinci. L’incontro in aula dove ogni bambino ha interagito con il sindaco, il vice sindaco e con le insegnanti, è stata l’occasione per affrontare alcuni importanti temi di attualità come la legalità e la lotta al bullismo. Al termine il vice sindaco La Rosa ha comunicato l’avvio di una iniziativa culturale promossa dal comune legata alla donazione di volumi alle scuole.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo