In tendenza

Carlentini, “Diamo voce alla Pace”. Proseguono le iniziative di sensibilizzazione dell’Istituto Comprensivo Carlo V

Nel cortile interno del plesso Scavonetto, addobbato con i vari lavori realizzati, i bambini di tutte le classi  disposti in un grande cerchio hanno liberato i palloncini  sulle note di Imagine

A seguito dei drammatici episodi di guerra in Ucraina,  le insegnanti della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Carlo V di Carlentini hanno ritenuto doveroso affrontare il tema con tutti gli alunni, scegliendo per ciascuno un linguaggio adatto all’età, per spiegare il significato della guerra e quanto sia indispensabile la Pace per il bene di tutti.

Il tema della Pace è stato affrontato in modo interdisciplinare da tutti i docenti. Durante le lezioni ciascuna classe ha realizzato  lavori inerenti all’argomento :  bandierine, una collana con il simbolo della pace, cartelloni, slogan, poesie ed infine il canto “Noi siamo il Mondo”.

Le insegnanti di Religione, sostenute dalla dirigente scolastica Grazia Anna Meli e coadiuvate da tutte le colleghe di ciascuna classe, hanno consentito  agli alunni di vivere un momento comunitario.

Nel cortile interno del plesso Scavonetto, addobbato con i vari lavori realizzati dai bambini, tutte le classi disposte in un grande cerchio con al centro  una mongolfiera hanno liberato i palloncini bianchi sulle note della canzone Imagine, sventolando la bandiera della pace

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo