Speciale Ballottaggio a Pachino

Speciale Ballottaggio a Pachino

In tendenza

Carlentini, due cani investiti sulla Ragusana nel week end. Il comandante di polizia locale: “attivata la macchina dei soccorsi”

Gli animali sono stati investiti sulla SS 194 in due punti pericolosi da raggiungere in considerazione del traffico sostenuto sull’arteria

Sono due i cani randagi investiti nel week end sulla SS 194 Catania Ragusa. L’ultimo risale al pomeriggio di ieri quando la segnalazione è arrivata al comando di polizia locale di piazza Diaz. A informare l’ispettore di turno, unico in servizio e impossibilitato a chiudere gli uffici e raggiungere il luogo, è stata una telefonata fatta da qualcuno che ha notato l’animale sul ciglio della strada. Trattandosi di zona pericolosa in considerazione del traffico intenso sulla Ragusana dove le auto sfrecciano a velocità sostenuta, il veterinario dell’Asp reperibile ha chiesto l’ausilio dei vigili urbani.

Richiesta impossibile da accogliere poiché l’unico ispettore in servizio non avrebbe potuto abbandonare il comando. Da lì l’intervento del comandante di polizia locale, Sonny Greco, il quale seppur fuori dall’orario di  servizio ha avvisato i carabinieri della compagnia di Augusta affinché una pattuglia disponibile si recasse sul posto. E così è stato. A raggiungere il luogo dove il cane era stato investito, nei pressi di un distributore di carburante, sono arrivati i carabinieri di Carlentini. Il tutto, secondo quanto riferisce il comandante dei vigili urbani, si sarebbe svolto nel volgere di poco meno di due ore dalla segnalazione.

Il cane, così come avvenuto il giorno precedente per un altro caso simile, è stato rimosso dalla ditta specializzata incaricata dal Comune di Carlentini.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni