In tendenza

Carlentini flagellata dal maltempo, alcune famiglie evacuate. Il sindaco: “state a casa”

In diverse zone della città, inoltre, si registra l'assenza di servizio elettrico

Il maltempo continua a flagellare la zona nord della provincia di Siracusa. Il comune più colpito al momento risulta essere quello di Carlentini dove nel tardo pomeriggio si è abbattuta una violenta perturbazione che ha costretto – a causa di un cedimento del terreno – le forze dell’ordine a evacuare alcune famiglie in via Caporetto. Sul posto è anche presente il sindaco Giuseppe Stefio che sta coordinando i soccorsi insieme con i Vigili del Fuoco e i militari dell’Arma. Inoltre in diverse zone della città si registra l’assenza del servizio elettrico.

In queste ore il nostro territorio, purtroppo, risulta gravemente offeso dagli eventi alluvionali – dice il primo cittadino-. La situazione, stando alle previsioni che speriamo possano essere smentite col passare delle ore, pare sia destinata ad aggravarsi ancora nel prossimi giorni. Pertanto vi esorto a rimanere al sicuro a casa.”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo