In tendenza

Carlentini, la Polizia di Stato incontra gli studenti del Pirandello

Sono state affrontate, insieme agli alunni, le tematiche relative all'uso consapevole dei social network, al bullismo e al cyber bullismo. Inoltre è stato affrontato il tema della legislazione sul fenomeno dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti e sulla pericolosità di tali sostanze

Nella mattina di oggi, gli agenti dell’Ufficio per la Comunicazione della Questura di Siracusa, nell’ambito  del progetto di legalità organizzato in sinergia con l’Ufficio Scolastico Provinciale, hanno incontrato gli alunni dell’Istituto Comprensivo Pirandello di Carlentini.

Sono state affrontate, insieme agli alunni, le tematiche relative all’uso consapevole dei social network, al bullismo e al cyber bullismo. Inoltre è stato affrontato il tema della legislazione sul fenomeno dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti e sulla pericolosità di tali sostanze.

L’incontro è proseguito affrontando il tema della criminalità di tipo mafioso e si è concluso con un dibattito ove gli alunni hanno posto numerose domande sugli argomenti trattati ai poliziotti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo