In tendenza

Carlentini, le scene del martirio di Santa Lucia rappresentate dagli studenti del Carlo V

Il progetto è stato realizzato dai bambini di tutte le classi con il supporto delle docenti di religione Florinda Marino, Loredana Saccà,  Simona Castro Giusy Birritta, Antonella Catapano

In occasione del 400° anniversario dell’elezione di S.Lucia a Patrona di Carlentini, l’istituto comprensivo “Carlo V “ diretto dalla dirigente scolastica Anna Grazia Meli, ha realizzato un progetto educativo dal titolo “400 anni con S. Lucia”,  che ha coinvolto   la comunità di Carlentini.

Protagonisti sono stati tutti gli studenti di infanzia, primaria e secondaria di primo grado seguiti dalle insegnanti di religione  Florinda Marino, Loredana, Saccà Giusy Birritta, Antonella Catapano, Simona Castro.

Attraverso la ricerca di fonti storiche e un approfondito studio sulla vita della Vergine e Martire Siracusana, Patrona di Carlentini, i ragazzi sono stati impegnati nella realizzazione di disegni e interessanti lavori con l’utilizzo di tecniche grafico pittoriche poi esposti nella mostra allestita in chiesa Madre

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo