In tendenza

Carlentini, l’istituto comprensivo Carlo V al secondo raduno regionale dei baby sindaci

Nella città delle fragole, il baby sindaco Riccardo Floridia è stato accompagnato dal vice sindaco del comune di Carlentini, Salvatore La Rosa

Al secondo raduno regionale dei baby sindaci, che si è svolto a Maletto, su invito del sindaco Giuseppe De Luca c’era anche Riccardo Floridia dell’istituto comprensivo Carlo V di Carlentini diretto dalla dirigente scolastica Anna Grazia Meli.

Con la fascia tricolore, insieme al vicesindaco Giulia Giuffrida e il presidente del Consiglio Elettra Russo in fascia azzurra e una piccola rappresentanza del baby consiglio composta da Carlotta Piccolo, Carla Urso, Tommaso Lentini, Marco Breci Davide Di Stefano e Stefano Marino con in petto la coccarda tricolore, gli studenti hanno partecipato alla sfilata  sventolando la bandiera Italiana e quella della Pace.

Ogni baby sindaco è stato accompagnato dal loro sindaco del Comune di appartenenza o da un delegato. Il comune di Carlentini è stato rappresentato dal vicesindaco Salvatore  la Rosa con delega alla Pubblica Istruzione. A rappresentare la scuola la vicepreside Laura Capodicasa, docente referente anche del progetto,  collaborata dalle docenti Maria Luisa Iaia e Lucia Vinci.

Una sfilata silenziosa accompagnata dal suono di tamburi, una vera marcia per la Pace che ha risuonato e colorato la via principale del Comune di Maletto – ha detto la prof. Laura Capodicasa -. Per i ragazzi è stata un’esperienza entusiasmante e  altamente formativa. Al termine dell’evento gli studenti hanno preso parte ad una cerimonia conviviale in piazza culminata con un bel gelato alla fragola, quasi d’obbligo nella città della Fragola.  Esperienza unica che ha dato il giusto valore ad una disciplina come l’educazione civica per molto tempo accantonata e pertanto dai comportamenti civili dimenticata“.

I baby sindaci, in presenza delle autorità locali e territoriali, hanno firmato la Carta dei Consigli comunali dei ragazzi siciliani.

È stata una bellissima iniziativa a Maletto per il raduno dei baby sindaci della Sicilia – ha detto il vice sindaco Salvatore La Rosa -. Abbiamo sottoscritto tutti una proposta di Legge Regionale per istituire per legge la figura del baby sindaco e dei consigli comunali dei ragazzi in tutti i Comuni per consentire a tutti gli studenti della Sicilia di fare questa importante esperienza di educazione civica e di cittadinanza attiva”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo