In tendenza

Carlentini, marcia per la Pace con gli studenti di Carlentini e Pedagaggi dell’Istituto comprensivo Carlo V

"Un ulivo, nessuno per la guerra, centomila per la pace” è il progetto che vede impegnati attivamente tutti gli studenti e i docenti dell’istituto comprensivo Carlo V guidato dalla dirigente scolastica Anna Grazia Meli.

In occasione di alcuni eventi scolastici legati ad attività didattiche  come l’Unità di Apprendimento quadrimestrale ” Un ulivo, nessuno per la guerra e centomila per la Pace”,  l’istituto comprensivo Carlo V, guidato dalla dirigente Anna Grazia Meli, organizza la  marcia per la PACE che si concluderà con la piantumazione di alcuni alberi di ulivo.

A Carlentini centro le aree individuate sono le aiuole del piazzale antistante gli uffici comunali. Per la frazione di Pedagaggi le aiuole della piazzetta nei pressi della Delegazione comunale.

Domani mattina alle ore 10,30 nella frazione di Pedagaggi, gli alunni di tutti gli ordini di scuola partiranno dal plesso Sebastiano Franco per poi raggiungere la Delegazione comunale dove parteciperanno alla cerimonia della piantumazione degli alberi di ulivo

Mercoledì alle 10, a  Carlentini, tutti gli alunni  del comprensivo Carlo V marceranno partendo dal plesso Monte Rosa e, percorrendo via dello Stadio e via Morelli, raggiungeranno il piazzale antistante gli uffici comunali per partecipare  alla cerimonia della piantumazione degli alberi di ulivo.

Nei giorni scorsi tutti gli studenti nel contesto dell’unità  di apprendimento trasversale, sono stati impegnati nel progetto di Pace tramite la ricerca, la produzione di cartelloni, letterine e manifestazioni sui temi della solidarietà e della giustizia.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo