In tendenza

Carlentini, primo posto per l’orchestra dell’istituto Carlo V alla rassegna musicale “Salvuccio Percacciolo”

Al concorso hanno partecipato l’orchestra e il coro   ottenendo il primo premio assoluto 100/100 nella sezione orchestra. Primo posto con il punteggio di 98/100 anche per la solista al pianoforte Martina Fragano

L’orchestra dell’Istituto comprensivo Carlo V,  ancora al primo posto nei concorsi musicali della Sicilia. I piccoli artisti sono appena rientrati da Mirto con in tasca l’attestato che dimostra la vittoria  ottenuta nel corso della XXIX  edizione del premio nazionale “ Salvuccio Percacciolo”. Al concorso hanno partecipato l’orchestra e il coro   ottenendo primo premio assoluto 100/100 nella sezione orchestra. Primo posto con il punteggio di 98/100 anche per la solista al pianoforte Martina Fragano seguita dal prof Spina.

Nata nel 2008 l’orchestra di  giovani studenti si è rivelata un’ esperienza concreta della musica di insieme che coinvolge violini, clarinetti, chitarre, pianoforti e flauti dolci. Il risultato è stata una grande emozione per i musicisti in erba che con grande professionalità, frutto di impegni e sacrifici, hanno eseguito i  brani che li hanno portati al successo.

L’orchestra è curata dai professori di strumento Marcello Caputo, direttore di orchestra (clarinetto), Fabrizio Caparra (violino), Fabio Pulvirenti Fabio (chitarra), Ninni Spina (pianoforte). Valentina Patania  e Lucia Cammarata sono i docenti di Educazione musicale che hanno curato il coro diretto poi dalla prof Patania.

Partecipiamo al concorso dopo tre anni di stop causa Covid – spiegano i docenti – La felicità alle stelle ha regalato ai ragazzi momenti di vero svago, felicità e soprattutto unione fra tutti i partecipanti  La musica si è confermata ancora una volta un importante mezzo per  liberare la propria arte ma soprattutto  un modo per conoscersi e divertirsi all’interno del gruppo.Un sentito ringraziamento va ai genitori che supportano sempre con spese non indifferenti e spesso accompagnano i loro ragazzi”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni