In tendenza

Carlentini, prorogata la gestione del centro di raccolta temporaneo e provvisorio in contrada Madonna Delle Grazie

Misure straordinarie e urgenti per incrementare la raccolta differenziata dei rifiuti.

Sarà ancora la  ditta Progitec srl in ATI con il Consorzio Prosat a gestire il servizio di  mantenimento dell’area in modo pulito e decoroso ricorrendo periodicamente ad attività di derattizzazione, disinfestazione e disinfezione. Con una propria ordinanza il sindaco Giuseppe Stefio ha affidato il servizio alla stessa impresa che dal 2018 gestisce la raccolta rifiuti a  Carlentini. Si tratta di misure urgenti per incrementare la raccolta differenziata  in attesa della realizzazione del centro comunale .

In ordine alla nuova ordinanza nell’area non possono sostare automezzi e cassoni che non siano preventivamente puliti. L’accesso presso l’Eco punto sarà consentito soltanto  agli utenti iscritti a ruolo nel Comune di Carlentini dotati di eco pass. I  rifiuti differenziati si possono conferire presso il l’Eco punto tutti i giorni feriali da lunedì a sabato, dalle ore 7 alle ore 12,30.  I rifiuti “secco e residuo” soltanto il giovedì ed il sabato dalle ore 7 alle ore 12,30.

Dal 1 gennaio 2022 il rifiuto CER 170402 alluminio sarà raccolto separatamente dal vetro CER 150107 , assegnando come giorno di raccolta il martedì  insieme alla frazione umida in sacchetti separati . A cominciare dal nuovo  per le utenze domestiche, il rifiuto CER 200301 “secco residuo” sarà raccolto porta a porta ogni quindici giorni, a settimane alterne, nella giornata di giovedì. I rifiuti dovranno essere posti all’interno di sacchetti trasparenti, che rendono visibile il contenuto. L’ingresso presso l’Eco punto di contrada  Madonna Delle Grazie sarà tassativamente vietato agli  utenti di altri comuni.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo