In tendenza

Rigenerazione urbana attraverso il Pnnr. Scerra (M5S) Per Carlentini in arrivo 5 milioni, a Lentini 4,590

A Carlentini sono  6 i progetti finanziati per 5 milioni di euro e riguardano Carlentini centro, zona nord e Pedagaggi. A Lentini sono 17 i  progetti per un totale di 4,590 milioni di euro

Scerra e Stefio

“Dal Pnrr 49 progetti finanziati per oltre 56 milioni di euro per la rigenerazione urbana di diversi comuni della provincia di Siracusa.

A darne notizia è il parlamentare nazionale del Movimento 5 Stelle Filippo Scerra dopo che oggi con decreto del Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze e del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile, sono stati individuati i Comuni beneficiari fra cui  Lentini e Carlentini.

Gli enti locali interessati hanno già provveduto a comunicare le richieste di contributo al Ministero dell’interno entro il termine del 4 giugno 2021. Tali richieste, come previsto dal Decreto, possono essere nel limite massimo di 5.000.000 di euro per i comuni con popolazione da 15.000 a 49.999 abitanti, 10.000.000 di euro per i comuni con popolazione da 50.000 a 100.000 abitanti e 20.000.000 di euro per i comuni con popolazione superiore o uguale a 100.001 abitanti e per i comuni capoluogo di provincia o sede di città metropolitana.

Per quanto riguarda la nostra provincia – dice il vice presidente del gruppo parlamentare alla Camera – a ottenere i fondi sono stati Noto con 5 progetti per 4,865 milioni; Pachino con 3 progetti finanziati con 5 milioni; Avola con un progetto da 3 milioni; Floridia con 3 progetti da 4,1 milioni; Lentini 17 progetti per un totale di 4,590 milioni; Rosolini con 7 progetti per 4,981 milioni; Siracusa con 5 progetti per 19,868 milioni; Carlentini con 6 progetti per 5 milioni e infine Augusta con 2 progetti per 4,826 milioni.”

Tutti fondi da destinare per investimenti in progetti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, oltre che al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale. In particolare, per gli anni 2021-2026 i contributi in questione, confluiti nell’ambito del piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), ammontano complessivamente a euro 3.400.000.000,00. E alla Sicilia saranno destinati complessivamente circa 420 milioni di euro.

Un risultato importante – commenta Scerra- cui il Movimento 5 Stelle ed il sottoscritto, ha dato il proprio contributo,  informando tutti i comuni e collaborando con loro quando  necessario. La rigenerazione urbana è da sempre un nostro obiettivo e adesso anche grazie al Pnrr potremo rivoluzionare le nostre città, riqualificando l’esistente, evitando marginalizzazioni e limitando  nuovo consumo del suolo. Il tutto quindi sotto quella sostenibilità ambientale che da sempre è un nostro caposaldo. Questo piano d’investimenti – conclude Scerra – dà continuità al lavoro svolto sin dal Governo Conte nel 2020 e rappresenta un’opportunità storica per i nostri comuni e per tutta la provincia.”

A tal proposito il sindaco di Carlentini Giuseppe Stefio, appresa la notizia ha dichiarato :”Quest’ultimo finanziamento, per la realizzazione di 6 nuove opere pubbliche, si somma a tutti gli altri interventi già chiusi, agli altri cantieri già aperti ed a quelli già finanziati ed in corso di aggiudicazione. Le opere già realizzate e quelle già finanziate e da realizzare, riguarderanno l’intero territorio comunale. Carlentini centro, Carlentini nord e Pedagaggi beneficeranno di spazi e servizi pubblici che miglioreranno la qualità della vita della nostra comunità. Pur avendo dovuto affrontare un periodo storico congiunturale tra i più complicati e pesanti per tutti noi, a 18 mesi dalla fine del mio mandato, ho la certezza che al termine  consegnerò alla mia comunità una città migliorata. In questi ultimi 18 mesi mi impegnerò ulteriormente per raggiungere altri obiettivi strategici per la mia  città”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo