In tendenza

Carlentini, stage e tirocini nella sede della Pro loco. Stipulata la convenzione con l’Università di Catania

Il socio Rita Miceli, dottoressa in Formazione Operatori Turistici, è stata nominata responsabile del servizio dal Consiglio di Amministrazione della Pro Loco

La Pro Loco di Carlentini ETS, aderente a EPLI – Ente Pro-Loco Italiane- è stata accreditata tra le sedi per lo svolgimento di stage e tirocini di studio riservati agli studenti dei vari corsi di laurea grazie ad una convenzione stipulata con l’università di Catania.

Questo importantissimo traguardo –  dichiara il presidente della Pro Loco Amedeo Seguenzia–  si inserisce in un rapporto di collaborazione tra l’associazione e l’Università di Catania . L’iniziativa offrirà  ai numerosi studenti universitari del nostro territorio la possibilità di effettuare  presso la sede di Carlentini un periodo di formazione, utile anche per i crediti universitari riconosciuti attraverso la  convenzione, mirata alla conoscenza del territorio nei suoi molteplici aspetti. 

Il nostro socio Rita Miceli, dottoressa in Formazione operatori turistici è stata nominata dal Consiglio di Amministrazione della Pro Loco, responsabile del servizio proprio per la specificità del titolo conseguito presso l’Università di Catania.

La responsabile  curerà i rapporti con gli studenti e li dirigerà nella realizzazione degli stage universitari. I giovani potranno così  conoscere anche il mondo delle Pro Loco”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo