In tendenza

Carlentini, tentano un furto in un’azienda agricola. L’arrivo dei vigilantes li mette in fuga

Nel mirino dei ladri la stessa azienda agricola di contrada Mercadante che lo scorso anno fu derubata di attrezzature agricole

L’idea era quella di riuscire ad entrare nell’azienda agricola di contrada Mercadante e compiere un furto. La stessa azienda che lo scoro anno venne derubata di macchine e attrezzature agricole.

Prima di introdursi, gli autori hanno  pensato bene di staccare i figli elettrici distruggendo l’impianto di allarme prima di sollevare la saracinesca d’ingresso con l’aiuto di due pali in legno. Poi si sarebbero allontanati in fretta  supponendo che la loro presenza sarebbe risultata difficile ai controlli. Evidentemente così non è stato. Perché nonostante l’impianto sia stato danneggiato, il segnale alla centrale dell’istituto di vigilanza Ksm è arrivato ugualmente e in maniera rapida.

In poco più di 5 minuti l’auto di servizio è piombata sul posto, contemporaneamente alla pattuglia di  carabinieri mandando in aria il piano ben studiato. I ladri sono fuggiti abbandonando il posto. Ancora da quantificare i danni. Indagano i  carabinieri


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo