In tendenza

Covid 19, impennata di contagi senza precedenti nel Triangolo: salgono anche i numeri delle persone vaccinate con prima e terza dose

Superate le aspettative durante il primo open day nel centro vaccinale di Carlentini. Domani pomeriggio si replica nel centro dell’ospedale di Lentini senza alcuna prenotazione sulla piattaforma regionale

I dati diffusi dall’Asp ai comuni di Carlentini, Lentini, Francofonte parlano chiaro. Così come le lunghe file dietro i laboratori di analisi la dicono lunga sull’emergenza Covid. I positivi sono davvero tanti, tantissimi. Forse più di mille tra Lentini, Carlentini e Francofonte. Se a ciò si sommano coloro che sono asintomatici e quelli che hanno scelto il silenzio dopo l’esito positivo di un tampone salivare fai da te, i numeri diventano incontrollabili.

Da lì la necessità di cercare di coinvolgere quante più persone ad aderire alla campagna vaccinale. Su proposta dell’assessore all’emergenza sanitaria del comune di Carlentini, Alfredo Londra, di concerto con il direttore del Distretto Sanitario Lentini, Carlentini, Francofonte, Salvo Nigroli, è partita l’iniziativa sperimentale di organizzare due giorni di open day pomeridiani rivolti a tutte fasce di età senza prenotazione alcuna sulla piattaforma regionale per ricevere prima e terza dose del vaccino.

La prima che si è svolta ieri a Carlentini nella sede della Protezione Civile ha registrato un numero incredibile di adesioni. L’altra è fissata per domani pomeriggio dalle 15 alle 18 nel centro vaccinale dell’ospedale di Lentini.

Durante gli open day – spiega l’assessore all’emergenza sanitaria del comune di Lentini, Alfredo Londra – si offre la possibilità ai lavoratori di vaccinarsi nel pomeriggio con prima o terza dose. L’iniziativa – evidenzia –   non comporta costi aggiuntivi per l’Azienda Sanitaria Provinciale dal momento che il  personale impegnato nelle vaccinazioni rimane comunque all’interno  del proprio orario di servizio”.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo