In tendenza

Lentini, discarica Grotte San Giorgio al limite della capienza: esplode l’emergenza rifiuti

Mezzi incolonnati attendono ancora  di conferire nell’impianto della Sicula Trasporti. Oggi a Palermo un incontro con l’assessore dell’Energia, Daniela Baglieri e con i vertici del Dipartimento dell’acqua e dei rifiuti

Il limite di 600 tonnellate di rifiuti al giorno, da conferire in ordine cronologico di arrivo all’impianto di Lentini, sta facendo scoppiare il sistema di raccolta nei comuni siciliani che conferiscono nell’impianto della Sicula Trasporti.

Ieri sera con un messaggio di whatsapp il comune di Lentini ha invitato la popolazione a non esporre per la giornata di oggi i rifiuti indifferenziati a causa della capienza ridotta dell’impianto. Fino a ieri notte i camion dell’impresa che gestisce il servizio igiene a Lentini sono rimasti in coda lungo la strada che porta in contrada Coda Volpe.

Nella giornata odierna è programmato un incontro a Palermo tra l’assessore dell’Energia, Daniela Baglieri e i vertici del Dipartimento dell’acqua e dei rifiuti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo