In tendenza

Il coordinamento delle donne di Lentini organizza il corteo contro la violenza sulle donne

Costituitosi ad ottobre, il coordinamento è composto da donne provenienti da comitati e associazioni e donne indipendenti che hanno scelto di creare un collettivo aperto, trasversale, capace di analizzare e comprendere le problematiche relative alle donne lottando per l’equità, la giustizia, la parità e la pluralità di genere

In occasione della giornata sulla violenza delle donne, il coordinamento delle donne di Lentini, costituitosi lo scorso mese di ottobre, organizza un corteo e invita i cittadini a partecipare indossando qualcosa di colore rosso. L’incontro sarà anche l’occasione per presentare il progetto alla cittadinanza. L’appuntamento è fissato per sabato alle ore 16,30 in via Vittorio Emanuele III.

“Abbiamo scelto di raccogliere la preziosa eredità del “Coordinamento Donne Lentini” degli anni ’80 – fanno sapere –  forti delle esperienze già maturate nel territorio, guarderemo al presente di Lentini per costruire un nuovo modo di affrontare temi ancora tristemente attuali. Nel 2019 in Sicilia, su 10 donne uccise 9 sono state ammazzate dal proprio partner. I casi di violenza sono in aumento e nel 2021 a Lentini, secondo i dati ufficiali, si registrano 35  nuovi casi.  A questi numeri va aggiunto un sommerso difficile da stimare perché, come evidenzia anche l’Istat, tante sono le donne che non denunciano i propri aggressori o, in molti casi, che non riescono a portare avanti le proprie denunce e segnalazioni. A peggiorare la situazione hanno contribuito l’isolamento legato alla emergenza sanitaria poiché la quarantena non aiuta le donne a difendersi dalla violenza e un aumento della povertà che colpisce specialmente le donne”.

“Accanto a questi fattori – continuano – emerge un sistema che è strutturalmente incapace di sostenere le donne che subiscono violenza. Ricollegandoci alla Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza sulle Donne, che cade il 25 novembre e che a Lentini sarà animata da diverse iniziative, abbiamo voluto dar vita a un momento pubblico per dare visibilità a un problema strutturale ancora troppo spesso taciuto. Lanciamo quindi un corteo per sabato 27 novembre  e invitiamo tutti  a partecipare indossando qualcosa di rosso. Sarà anche l’occasione per presentare il nostro progetto alla cittadinanza. Appuntamento alle ore 16.30, partenza alle ore 17.00 presso l’incrocio di via Vittorio Emanuele III -via Termini davanti la “Machina o ghiacciu”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo