In tendenza

Intitolata al compianto Tonino Lieto la sede dell’Aido intercomunale Lentini, Carlentini e Francofonte

In occasione della giornata del "SI" annullo filatelico e inaugurazione della nuova sede Aido in via Galliano

Doppio evento a Lentini per celebrare la giornata dell’Aido. Presenti il presidente dell’Aido Concetto Incontro e il direttivo, la moglie e il figlio del socio scomparso Tonino Lieto al quale è stata intitolata la sede nei locali comunali di via Galliano,  i sindaci Saverio Bosco di Lentini, Giuseppe Stefio di Carlentini e Daniele Lentini di Francofonte. Con loro anche i rappresentanti delle associazioni del territorio, delle  scuole, la referente  di educazione alla salute del  liceo artistico Nervi, prof. Sabrina Sesto,  Tiziana Nanè docente di grafica, Barbara Micalizio.

Contestualmente in piazza Umberto I si è svolto l’annullo filatelico dei francobolli Aido e della celebrazione del 2750esimo anniversario di “Leontinoi” su cartoline che rappresentano i disegni inerenti la tematica della donazione, eseguiti dagli studenti del liceo artistico “Nervi” realizzati in occasione di un progetto di alternanza scuola lavoro. L’Aido si è aperta al territorio, grazie ad un accordo di rete coordinato dalla professoressa Silvana Andronaco.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo