In tendenza

Lentini, alla vista della Polizia tenta di gettare droga dal finestrino: arrestato

Nel medesimo contesto veniva denunciato un giovane di 23 anni per detenzione di sostanze stupefacenti e porto abusivo di armi, poiché trovato in possesso di un coltello a serramanico

Nel pomeriggio di ieri, agenti del commissariato di Pubblica sicurezza di Lentini hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, poiché ha opposto resistenza al controllo, un giovane di 22 anni, già noto alle forze di polizia con precedenti in materia di stupefacenti e destinatario dell’avviso orale del Questore.

Nel medesimo contesto veniva denunciato un giovane di 23 anni per detenzione di sostanze stupefacenti e porto abusivo di armi, poiché trovato in possesso di un coltello a serramanico.

Nello specifico a seguito di controlli del territorio finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, i poliziotti controllavano, sulla S.S. 194, due soggetti a bordo dell’autovettura Lancia Y di proprietà del denunciato.

Nel corso del controllo l’odierno arrestato gettava dal finestrino, lato passeggero, un involucro in cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo cocaina, prontamente recuperata da personale operante, e successivamente quantificata nel peso complessivo di 30 grammi.

Nella circostanza allo stesso veniva sequestrata la somma di 230 euro probabile provento dell’attività di spaccio.

Dopo le incombenze di rito l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo