In tendenza

Lentini, Auser progetto “time to care”: un aiuto gratuito ai soggetti fragili che hanno bisogno di attività di “welfare leggero”

Nell’anno 2022 Auser Siracusa con i suoi circoli di Augusta, Floridia, Noto, Lentini, Pachino e Siracusa ha varato il progetto di ampliare l’attività di volontariato sociale. A Lentini il circolo offrirà la possibilità agli anziani di svolgere attività ricreative, motorie e di nuoto

Auser di Siracusa con il progetto “time to care” offre un aiuto gratuito a quanti, anziani e soggetti fragili, hanno bisogno di attività di “welfare leggero” a cura dei giovani. Il progetto voluto dal Dipartimento per le politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio, ha scelto l’Auser Territoriale di Siracusa con i circoli di Siracusa, Lentini e Augusta per attivare un servizio di disbrigo piccole faccende come: contatti con il medico curante, ritiro ricette e consegna farmaci, consegna a domicilio di piccoli acquisti, pagamento bollette fino all’assistenza e compagnia telefonica con servizi informativi on line. Sono quattro i ragazzi che già si occupano di questo servizio di “welfare leggero” che da assistenza ad anziani e soggetti fragili, un servizio che oggi viene ampliato con un telefono dedicato 328 625 74 42 che risponderà dalle 8 alle 20 per raccogliere segnalazioni o richieste di assistenza.

Se è vero che la solidarietà non ha età – dichiara  Stefano Gugliotta presidente Auser Territoriale di Siracusa – oggi questo motto dell’Auser trova piena attuazione nella vita di tutti i giorni a cura dei nostri giovani che, giornalmente danno un aiuto fattivo e solidale a quanti, anziani e soggetti fragili si rivolgono all’Auser. Il volontariato sociale è una ricchezza che va preservata ed aiutata ad ampliarsi, perché la solidarietà tra la gente è alla base del vivere civile. Come ci raccontano i nostri ragazzi dedicati al progetto “time to care”, già una semplice telefonata all’anziano che vive da solo viene vissuto come un regalo giornaliero e l’entusiasmo che si riscontra li ripaga di ogni sacrificio”.

Auser Siracusa che ha chiuso l’anno 2020 con 500 iscritti, si pone all’apice a Siracusa e provincia delle attività di volontariato e di fattiva solidarietà che ha trovato nel biennio pandemico la massima utilità per quanti soggetti fragili o anziani hanno vissuto con particolare veemenza la pandemia e l’isolamento.

Nell’anno 2022 Auser Siracusa con i suoi circoli di Augusta, Floridia, Noto, Lentini, Pachino e Siracusa ha varato il progetto di ampliare l’attività di volontariato sociale.

Il Circolo di Noto Con il progetto Filo d’Argento che da anni con la collaborazione del Comune offre la possibilità di assistenza ed accompagnamento dei soggetti fragili.

I Circoli di Augusta, Siracusa, Floridia e Lentini  offrono la possibilità agli anziani di svolgere attività motoria e di nuoto ed altre attività ricreative.

A breve – prosegue Stefano Gugliotta presidente Auser Territoriale di Siracusa- grazie alla collaborazione di volontari psicologi, si aprirà uno sportello di assistenza psicologica Auser. Un’attività quotidiana svolta dai nostri volontari che nello spirito dell’Auser, non chiedono, ma spontaneamente donano il loro tempo libero a benefici del sociale“.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo