In tendenza

Lentini, dramma della disperazione: si toglie la vita a 48 anni

L'uomo che da quanto si apprende aveva due figlie, è stato trovato morto nella sua casa nel centro storico

Nuovo dramma della disperazione a Lentini. Un uomo di 48 anni ha deciso di porre fine alla sua esistenza nella maniera più tragica. Stamattina il suo corpo è stato trovato senza vita dai familiari. Non si conoscono i dettagli della vicenda che hanno portato il 48enne a compiere il folle gesto.

Secondo alcuni cittadini che lo conoscevano pare si trattasse di una persona buona, ma molto fragile. Sul suo profilo social ieri sera aveva pubblicato un post:  “lasciare il mondo così è brutto”, sotto il quale da qualche ora si stanno susseguendo commenti di cordoglio e incredulità per quanto accaduto.

L’uomo lascia due figlie.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni