In tendenza

Efrem Sanzaro (Lentini Operosa) lascia la maggioranza e si dichiara indipendente

Sono quattro i consiglieri di maggioranza che negli ultimi mesi hanno dichiarato la loro indipendenza

Comunico ufficialmente la fuoriuscita dal gruppo di maggioranza di Lentini Operosa e mi dichiaro indipendente. Da questo momento, voterò i provvedimenti e presenterò proposte nell’esclusivo interesse dei cittadini di Lentini e del territorio, secondo la mia coscienza”. Esordisce così Efrem Sanzaro, consigliere comunale eletto nella lista Lentini Operosa a sostegno del sindaco Rosario Lo Faro che  attraverso una nota diffusa ha reso ufficiale la sua indipendenza. Prima di Sanzaro, anche i consiglieri Maria Grazia Culici, Filadelfo Tocco e il presidente del consiglio comunale Silvana Bosco Santocono avevano ufficialmente abbandonato la maggioranza.

La decisione, maturata già in seguito agli eventi accaduti nel corso della prima riunione del consiglio comunale – prosegue –  fa seguito alla consapevolezza che non esistono più le condizioni per andare avanti in un gruppo, evidentemente, abituato ad ignorare le più basilari metodologie del fare politica.

Penso a tutte le riunioni non convocate subito dopo il primo turno di elezioni e dopo il ballottaggio, per fare un’analisi del voto con tutti i candidati e sostenitori della lista, penso alla nomina del secondo assessore in giunta, sulla carta espressione della mia lista ma mai condivisa. Penso soprattutto alla totale assenza di programmazione, con scadenze temporali ormai prossime ma senza mai un confronto di visione sulle scelte strategiche per la città.

Da segnalare infine, come controprova di quanto precedentemente affermato, anche il recente mancato coinvolgimento nella scelta della governance della fondazione Pisano, decisa in completa autonomia dal resto della maggioranza.

Auguro dunque buon lavoro a me stesso, ai colleghi e alla squadra di Governo, auspicando un cambio di passo sempre più necessario per il nostro territorio. Continuerò a lavorare per provare a costruire sinergie all’interno del Consiglio Comunale e nei prossimi giorni non escludo un incontro con il sindaco Avv. Rosario Lo Faro per un confronto, prendendo atto che gli equilibri della maggioranza sono mutati rispetto all’insediamento del Consiglio Comunale e cercando così di  tracciare un percorso che mi renda più partecipe. Il fine è quello di formare un gruppo di lavoro omogeneo e coeso insieme ad altri consiglieri altrettanto volenterosi, con l’obiettivo comune di rappresentare l’interesse esclusivo dei cittadini di Lentini”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo