In tendenza

Lentini, “la prigione e la piazza”, mostra mercato itinerante di libri dal e sul carcere

Nella sede del comitato Antudo dal mese di febbraio è stato attivato un servizio di corrispondenza per le persone detenute e le loro famiglie

È approdata anche a Lentini “la prigione e la piazza”, mostra mercato itinerante di libri dal e sul carcere organizzata dall’associazione nazionale Yairaiha onlus in collaborazione con il  comitato Antudo Lentini.

In piazza Umberto I gli organizzatori hanno affrontato l’argomento carcere con lo scopo di rendere pubblici  racconti, testimonianze, dossier, saggi finalizzati a restituire la parola agli esclusi.

Al dibattito sono intervenuti Maria Adagio, soci di Antudo, Charlie Barnao, Beppe Battaglia, Nicoletta Dosio, Riccardo Rosa.

L’associazione Yairaiha impegnata nella difesa dei diritti dei detenuti ha aperto tre sportelli uno dei quali a Lentini, ospitato dal mese di febbraio in via Dei Vespri nella sede del comitato Antudo per le persone detenute e le loro famiglie.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo