In studio con il sindaco di Floridia, Marco Carianni

In studio con il sindaco di Floridia, Marco Carianni

In tendenza

Lentini, Magnano e Ippolito declinano l’ingresso in Giunta: “mai coinvolti nelle scelte di governo”

La decisione di rifiutare l’ingresso nella Giunta Lo Faro, è stata ufficializzata a seguito l’incontro con il vice sindaco Giuseppe Vasta

Agata Magnano e Salvatore Ippolito, Consiglieri Comunali del gruppo politico Per Lentini, hanno declinato l’ingresso nella Giunta Lo Faro, spiegando le motivazioni. La decisione di rifiutare un posto nella rosa degli assessori sarebbe maturata a seguito determinati avvenimenti e ufficializzata al termine di un recente incontro con il vice sindaco Giuseppe Vasta.

Nel corso dell’incontro con il vice sindaco Vasta – spiegano i consiglieri Magnano e Ippolito –  sono emersi diversi punti, tra cui un chiarimento sulla posizione politica del gruppo “Per Lentini” e il possibile ingresso in Giunta. Gruppo, questo, che però non è stato coinvolto nelle precedenti trattative, finalizzate alla formazione della nuova Giunta, di cui non ha un proprio rappresentate, né messo a conoscenza delle decisioni politico amministrative, nonostante fosse stato assicurato che avrebbe avuto, comunque, un ruolo sostanziale. Non è accettabile che la scelta di attori, in ruoli più o meno importanti, sia stata effettuata senza il coinvolgimento di coloro che ne avrebbero avuto pienamente diritto, perché eletti democraticamente in maggioranza. La comunicazione e le relative informazioni dovrebbero, in democrazia, camminare in sinergia con la trasparenza e pertanto pervenire a questo gruppo da fonti ufficiali e non da altre, diverse. Alla luce di ciò  abbiamo declinato  la proposta di ingresso nella nuova Giunta comunale, fermo restando che entrambi  resteremo in maggioranza, valutando di volta in volta i provvedimenti che saranno portati in Consiglio Comunale per essere approvati”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni