In tendenza

Lentini, Presepe vivente in casa di riposo. Protagonisti gli anziani ospiti di Oberdan

La magia del Natale entra nella casa di riposo dove gli anziani hanno interpretato i personaggi del Presepe

Singolare iniziativa si è svolta nella casa di riposo Oberdan dove gli anziani ospiti della struttura diretta da Salvo Cannata coadiuvato dalla responsabile  Tiziana Sfilio, hanno dato vita al presepe vivente.

L’evento curato dall’animatore  Angelo Giuffrida,  per cause legate alla pandemia si è svolto senza pubblico. Attraverso la diretta Facebook  gli operatori hanno però consentito ai familiari di seguire i loro cari.

“E’ stato un  Natale magico per i nostri nonnini – spiega l’animatore Angelo Giuffrida – contenti di interpretare i personaggi del presepe vivente. Il personale in questi giorni sta prestando particolare attenzione per cercare di creare un clima di festa.  Un modo per far sentir loro la magia del Natale nel contesto di un ambiente accogliente e familiare”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo