In tendenza

Lentini, restituita ai familiari la salma di Naima Zahir. Oggi pomeriggio funerali con rito islamico

Dopo la celebrazione del rito funebre, la salma della donna uccisa sabato scorso con due coltellate alla gola, sarà trasferita in Marocco

Si svolgeranno presumibilmente oggi pomeriggio all’interno di una casa del commiato, i funerali celebrati con rito islamico di  Naima Zahir. La donna di 45 anni, originaria di Casablanca è stata trovata morta sabato scorso con due coltellate alla gola nella sua abitazione di via Ronchi nel quartiere Santa Mara vecchia.

Mercoledì scorso, la Polizia di Stato ha eseguito  il fermo di indiziato di delitto nei confronti di Massimo Cannone, marito della donna,  ritenuto responsabile dell’omicidio di Naima Zahir. Il rito funebre celebrato da un Imam sarà riservato solo alla famiglia. La salma di Naima Zahir sarà trasferita a Casablanca in Marocco.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo