In tendenza

Lentini, trovati due cadaveri nel giro di pochi giorni: sono madre e figlia

Francesca Oliva, 89 anni e Lucia Marino, rispettivamente madre e figlia sarebbero state trovate prive di vita e in avanzato stato di decomposizione in abitazioni diverse

Trovati due cadaveri, nel giro di pochi giorni, a Lentini. Una scoperta macabra soprattutto perchè le salme appartengono a madre e figlia: Francesca Oliva, 89 anni e Lucia Marino.

I corpi, il primo rinvenuto venerdì mattina, l’altro, quello della madre nella notte tra sabato e domenica, entrambi in avanzato stato di decomposizione, sono stati trasportati nell’obitorio dell’ospedale di Lentini in attesa di essere sottoposti all’autopsia.

Al momento è complesso avanzare qualsiasi ragionamento sulle cause che hanno portato ai decessi. La Procura della Repubblica di Siracusa ha aperto un fascicolo d’indagine che attraverso accertamenti medico-legali sui cadaveri stabilirà con precisione le ragioni della loro morte.

I carabinieri che stanno seguendo le indagini continuano a mantenere il massimo riserbo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo