Speciale Ballottaggio a Pachino

Speciale Ballottaggio a Pachino

In tendenza

Lentini, uccise la moglie a coltellate. Cannone rinviato a giudizio

Il gup del Tribunale di Siracusa, Francesco Alligo,  ha rigettato la richiesta di una perizia psichiatrica dell’imputato presentata dalla difesa mandando a processo Massimo Canone davanti ai giudici della Corte di assise di Siracusa

Massimo Cannone, il tappezziere lentinese di 45 anni accusato di avere ucciso la moglie, Naima Zahir, a coltellate nella loro casa nel mese di marzo dello scorso anno, è stato rinviato a giudizio. Il gup del Tribunale di Siracusa, Francesco Alligo, ha rigettato la richiesta di una perizia psichiatrica dell’imputato presentata dalla difesa mandando a processo Massimo Canone davanti a

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni