In tendenza

Morto il ciclista investito in via Agnone il 17 luglio. Antonio Tinnirello aveva 67 anni

I funerali domani alle ore 11 nella chiesa S.Alfio a Lentini

Troppo gravi le ferite riportate nell’incidente stradale avvenuto lo scorso 17 luglio. Antonio Tinnirello era stato tamponato da un’autovettura che procedeva nella sua stessa direzione di marcia, mentre in sella alla sua bici percorreva via Agnone, la strada che dalla zona nord di Carlentini porta alla vicina città di Lentini.

Soccorso era stato trasportato in ospedale a Lentini e sottoposto d’urgenza a un delicato intervento chirurgico. I medici a causa delle serie ferite riportate ne avevano successivamente disposto il trasferimento nell’ospedale di Messina.

Distrutti dal dolore familiari, amici e parenti per la tragica scomparsa. I funerali si svolgeranno domani mattina alle ore 11 nella chiesa di S.Alfio


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo