In tendenza

Omicidio Greco a Lentini: ergastolo per Milone, 25 anni a Bosco

Secondo quanto ammesso dallo stesso Milone, il delitto sarebbe maturato per un contrasto legato ad una partita di droga persa, per cui la vittima avrebbe preteso un risarcimento

I giudici della Corte di Assise di Siracusa hanno emesso due condanne al termine del processo per l’omicidio di Sebastiano Greco, ucciso a colpi di pistola davanti ad un panificio a Lentini nell’ottobre del 2020.

È stato condannato all’ergastolo Antonino Milone, 36 anni, accusato dalla Procura di Siracusa di aver premuto il grilletto contro la vittima, mentre sono stati comminati 25 anni a Anthony Shasa Bosco, 29 anni, indicato come il complice.

Secondo quanto ammesso dallo stesso Milone, il delitto sarebbe maturato per un contrasto legato ad una partita di droga persa, per cui la vittima avrebbe preteso un risarcimento. L’imputato ha detto che avrebbe voluto dare un avvertimento al rivale mentre il 25enne si è difeso sostenendo che sarebbe stato costretto con le minacce ad aiutare Milone.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo