In tendenza

Restaurato l’affresco del Cristo Pantocratore nella chiesa Rupestre del Crocifisso di Lentini – Carlentini

Gli interventi di restauro sono stati realizzati grazie al contributo del Fai e di Intesa Sanpaolo nell’ambito del progetto “I Luoghi del Cuore"  

La Chiesa Madre Sant’Alfio e Santa Maria La Cava di Lentini  e l’Aps Neapolis, in rappresentanza del comitato “Leontinoi nel cuore”, presentano alla cittadinanza il  restauro dell’affresco del Cristo Pantocratore nella Chiesa Rupestre del Crocifisso a Lentini – Carlentini. Si tratta di una raffigurazione di Gesù in gloria, tipica dell’arte bizantina e in genere paleocristiana e anche medievale, soprattutto presente nei mosaici e affreschi  absidali. Gli interventi di restauro sono stati realizzati  grazie al contributo del FAI e di Intesa Sanpaolo nell’ambito del progetto “I Luoghi del Cuore”. L’evento si svolgerà sabato 12 marzo alle 10  nella Chiesa Madre Santa Maria la Cava e Sant’Alfio – Piazza Duomo 1, Lentini.

Il Comitato “Lentini nel cuore” si è costituito in occasione del censimento 2016 ed è formato da una fitta rete di partner: associazioni locali e istituti scolastici del territorio tutti uniti nell’intento di salvare un’importante testimonianza storico-artistica minacciata da un grave degrado. La raccolta voti è stata sostenuta dai Comuni di Lentini e di Carlentini.

Al nono censimento “I Luoghi del Cuore” del 2018 il comitato e tutta la comunità di Lentini si sono nuovamente attivati per la Chiesa, facendosi carico ancora una volta di questo bene e portandolo a raggiungere un nuovo rilevante risultato.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo