In tendenza

Un solo medico al Pronto Soccorso di Lentini. Occhipinti (Cna Francofonte): “situazione inaccettabile”

Preoccupazione è stata espressa per la situazione sanitaria che interessa tutta la zona nord della provincia, da parte del presidente della CNA di Francofonte, Salvatore Occhipinti : " Il diritto alla salute non può cedere ad alcun compromesso di natura economica" 

Di fronte ad una recrudescenza dei contagi da Covid a causa della variante Omicron e con i numeri della pandemia in salita esponenziale, la provincia di Siracusa e in particolare l’ospedale di Lentini si trova ancora una volta abbandonato a sé stesso, con un solo medico in servizio al Pronto Soccorso”.  A denunciare la situazione  che si è determinata al Pronto Soccorso dell’ospedale di Lentini è stato Salvatore Occhipinti, presidente di Cna Francofonte, preoccupato per l’emergenza sanitaria che interessa tutta la zona nord della provincia.

La carenza di organico per una struttura così strategica in questo particolare momento non soltanto è inaccettabile ma dovrebbe essere anche motivo di imbarazzo – continua Occhipinti – per la mancanza di rispetto nei confronti della salute dei nostri concittadini. Il diritto alla salute non può cedere ad alcun compromesso di natura economica , per questo auspichiamo dalla Regione un intervento risolutivo a breve, tale da restituire serenità ai cittadini e alle imprese del territorio”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo