In tendenza

Amministrative d’autunno a Lentini: si vota il 10 ottobre, 7 candidati in lizza

Quattro donne e tre uomini si contenderanno la poltrona di primo cittadino

Fissate in autunno dal governo Musumeci, su proposta dell’assessorato alle Autonomie locali, le date per le elezioni amministrative in 46 Comuni siciliani. Si voterà il 10 ottobre, con eventuale ballottaggio il 24 ottobre.

La tornata elettorale per le prossime elezioni amministrative di Lentini, vede in lizza per la carica di primo cittadino finora 7 candidati, quattro donne e 3 uomini. In corsa verso la poltrona di sindaco, in ordine di presentazione il sindaco uscente Saverio Bosco, che a giorni presenterà alla città la sua coalizione, l’avvocato Rosario Lo Faro, la commerciante Laura Vacirca, il direttore dei servizi generali dell’istituto superiore Vittorini, Maria Adagio, l’avvocato Stefano Battiato, le docenti Francesca Reale e Maria Cunsolo

A sostegno di Rosario Lo Faro il Patto civico, progetto nuovo composto da cittadini che messe da parte le differenti appartenenze politiche, hanno deciso di scendere in campo per il bene della città. Tre le liste : Lentini Operosa ( PD e Articolo 1), Per Lentini, rappresentata dall’avvocato Aldo Failla, Lentinesi Insieme composta da cittadini, commercianti, professionisti che condividono lo spirito fondativo del Patto Civico per Lentini.

La commerciante Laura Vacirca sostenuta dalla lista Insieme per Lentini, ha deciso di mettersi in gioco e correre da sola con il supporto di gente “normale” senza alleanze politiche, senza sponsor o testimonial.

Maria Adagio riconosciuta per il suo concreto impegno per il cambiamento e attiva da anni nei comitati per la difesa del territorio. si presenta con il sostegno della lista Terra.

L’avvocato Stefano Battiato sostenuto dalla coalizione Lentini in fiore è il quinto candidato a sindaco nelle prossime elezioni amministrative. Dopo l’esclusione al ballottaggio del 2016 Si ripresenta con le liste Forza Italia, L’altra Lentini, noi per Lentini e Fratelli d’Italia ritenendo necessario offrire alla città un’alternativa politica, un modello amministrativo in netto contrasto all’attuale sindaco.

Francesca Reale, segreteria dei popolari per Lentini, già consigliera comunale, è la sesta candidata in corsa verso la poltrona di primo cittadino. La docente è attualmente impegnata ad approfondire le scelte del suo programma, convinta del fatto che occorre fornire alla città risposte serie, soluzioni credibili e realizzabili

Anche l’attuale rappresentante del M5S in consiglio comunale, la docente Maria Cunsolo, ci riprova e si presenta come alternativa all’amministrazione guidata dal sindaco Saverio Bosco

La campagna elettorale è entrata nel vivo già da qualche tempo. Di pari passo è cresciuta l’animosità del dibattito politico che al momento si sta svolgendo principalmente sui social.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo