In tendenza

Vigilantes sventano un furto di limoni in un agrumeto nelle campagne di Carlentini

I ladri, forse 4, avevano escogitato il sistema di raccolta illuminando le piante con l’utilizzo di torce frontali

I ladri di limoni, a distanza di un anno, sono ritornati nell’agrumeto di contrada san Leonardo per fare man bassa di agrumi. Per entrare nella proprietà con l’auto,  la banda dopo aver divelto i lucchetti ha richiuso il cancello  in modo tale da non destare sospetti. Per raccogliere i frutti in fretta e illuminare le piante i ladri si erano addirittura muniti di torce frontali.  Il piano però è fallito perché ai vigilantes di KSM impegnati in uno dei servizi di controllo notturno nelle zone di campagna, non è sfuggito il bagliore dentro il giardino e nemmeno i rumori che provenivano dall’interno.

Lanciato l’allarme sul posto una pattuglia di carabinieri. Per consentire alle forze dell’ordine di entrare nella proprietà, è stato necessario l’intervento di una  squadra di vigili del fuoco. L’auto, una lancia Y blu, carica di un notevole quantitativo di limoni nonché di attrezzature e materiale atto alla raccolta, era pronta per lasciare il luogo.  Disturbati dall’arrivo delle forze dell’ordine gli autori del tentato furto hanno  scelto di abbandonare il posto fuggendo a piedi nelle campagne. Indagini in corso.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo